#ATuttoVolume: Dela Dilei


I Dela Dilei vengono da Fondi(LT) e sono Domenico Pernarella (Voce) e Valerio Sepe (Chitarra) insieme alla loro band composta da Luigi Cataldi (Basso) ed Emanuele Golfieri (Batteria).*

Simone D.: Il nome per una band è molto importante, è come se fosse una carta d’identità. Partendo da questa premessa come avete deciso il nome Dela Dilei?

Domenico(Dela Dilei): Ci siamo detti,prendiamo una parola in inglese e scriviamola come si pronuncia. In quel momento Valerio stava settando il Delay e io ho pensato che il “dela” messo lì davanti suonasse bene. Ha messo subito d’accordo tutti,tutto qui.

14798975_1119042004840993_934672713_nSimone D.: Qual è l’esibizione che vi ha fatto debuttare nel mondo della musica? (racconto)

Dela Dilei: Eravamo con la vecchia formazione e abbiamo suonato 10 brani tra cui “Sai che c’è ” ed “Istantanee” che avevamo già diffuso sui social qualche mese prima, era la prima volta che mettevamo la testa fuori dal garage. La serata è andata  oltre le nostre aspettative e ci ha fatto capire che avevamo lavorato bene.

Simone D.: “Un tempo altrove” è il vostro primo album autoprodotto. Quali sono gli input che vi hanno ispirato e le difficoltà che avete incontrato durante la produzione?

Domenico(Dela Dilei): Tutte e 10 le canzoni del disco sono autobiografiche , il tempo e le relazioni umane sono gli elementi principali dei testi.

Valerio(Dale Dilei): Gli ostacoli sono stati veramente pochi ed è avvenuto tutto in maniera naturale. La scelta di registrare  nella “cameretta”  ci ha permesso di lavorare con calma.

Simone D.: Potete spiegare la scelta del brano “Vesti di neve” come primo estratto del vostro album?

Dela Dilei: Semplicemente era quella che sintetizzava meglio l’album,soprattutto per l’approccio minimalista e ossessivo.

Simone D.: Qual è il traguardo che volete raggiungere con questo primo album?

Valerio(Dela Dilei): Arrivare al maggior numero di persone  e ritagliarci un nostro spazio.

 

 

Simone D’Adamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *