David Bowie – Blackstar


Blackstar_album_coverOggi 8 gennaio 2016 è un giorno speciale per il cantautore e musicista britannico David Bowie, non solo perché è il giorno del suo compleanno (compie 69 anni) ma anche perché esce il suo ventisettesimo album intitolato “Blackstar”. Un’opera che racchiude 3 generi che sono art rock, fusion e rock sperimentale. E’ stato registrato al The Magic Shop di New York, sotto l’etichetta della RCA (UK) e della Columbia (USA) e i produttori sono lo stesso duca bianco (soprannome di David Bowie) e Tony Visconti amico e produttore discografico di fiducia, visto che non è il primo album del cantante britannico che produce. Bowie continua nel suo viaggio e nella sua ricerca nel mondo della musica con questo nuovo CD dove ci sono 7 brani inediti, tra queste c’è “Blackstar” (da cui prende il nome l’album), che è stato pubblicato il 20 novembre 2015 ed è stato utilizzato come colonna sonora di una serie televisiva intitolato “The Last Panthers”, e “Lazarus” che è stato diffuso il 18 dicembre 2015. Oltre ai 7 singoli c’è anche una chicca ossia un video nella versione digitale della canzone “Blackstar”.

 

  1. Blackstar – 9:56
  2. ‘Tis a Pity She Was a Whore – 4:45
  3. Lazarus – 6:23
  4. Sue (Or in a Season of Crime) – 4:35
  5. Girl Loves Me – 4:53
  6. Dollar Days – 4:36
  7. I Can’t Give Everything Away – 5:41
  8. Blackstar (video) – 9:59

 

David Bowie – Blackstar

 

David Bowie – Lazarus

 

Simone D’Adamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *