Lady Gaga – Joanne


csao6pdweaukb1vDopo due anni dal suo ultimo album in studio, Lady Gaga torna con “Joanne“. Un lavoro che è incominciato nella metà del 2015, dopo i scarsi risultati di “Artpop“, l’ha vista sommergersi nella scrittura e produzione dei suoi brani avvalendosi della collaborazione del musicista e produttore discografico RedOne (con cui già aveva collaborato in passato) e la produzione è stata interamente curata da Mark Ronson. Il filo conduttore di quest’album è l’autobiografia che è stata usata come materia prima sin dal titolo “Joanne“, che è il secondo nome della cantante. Le canzoni che si trovano all’interno del cd fanno riferimento ai suoi trascorsi personali non sempre felici, ad esempio “Diamond Heart” e “Grigio Girls“: nella prima la cantante fa un accenno agli abusi sessuali subiti all’età di diciannove anni mentre la seconda è dedicata alla sua amica nonché direttore creativo della Haus of Gaga Sonja Dunham, malata di cancro al seno. La traccia “John Wayne” è stata, invece, ispirata dall’attore e regista dallo stesso nome e nel testo del brano racconta della rottura del fidanzamento durato oltre cinque anni con l’attore Taylor Kinney.* Invece nel suo unico duetto contenuto nel disco dal titolo “Hey Girl” in collaborazione con Florence Welch, il tema è più positivo, infatti invita le donne ad essere solidali tra loro piuttosto che essere continuamente in competizione ed in fine, anche, in “Come To Mama“, sollecita a spianare i problemi con l’amore e non con l’odio. Sono evidenti, come ha da sempre sostenuto lei stessa, le differenze tra questo e il suo precedente lavoro. Sicuramente ha fatto piacere ai critici che hanno accolto bene quest’album, con dei giudizi che danno tutti i presupposti per un successo che la riporterà in cima alle classifiche dove è solita situarsi.

Tracce

  1. Diamond Heart – 3:30
  2. A-Yo – 3:28
  3. Joanne – 3:17
  4. John Wayne – 2:54
  5. Dancin’ in Circles – 3:27
  6. Perfect Illusion – 2:59
  7. Million Reasons – 3:35
  8. Sinner’s Prayer – 3:43
  9. Come to Mama – 4:15
  10. Hey Girl (feat. Florence Welch) – 4:15
  11. Angel Down – 3:49
Tracce bonus nell’edizione deluxe
  1. Grigio Girls – 3:00
  2. Just Another Day – 2:58
  3. Angel Down (Work Tape) – 2:20
Traccia bonus nell’edizione deluxe giapponese
  1. Million Reasons (Work Tape)

 

 

 

Simone D’Adamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *