Mercatini di Natale 2015: Foggia ed il suo abito rosso


“Shopping?”
IMG_3230Nasce così un pomeriggio tra le strade ed i mercatini di Foggia, in compagnia di un’amica. Manfredonia, treno delle 18:00, 30 minuti di chiacchiere e sguardi rivolti al paesaggio che attraversiamo, arrivo in Piazza Vittorio Veneto. Ad accogliere i nostri occhi un gioco di luci e colori che veste la fontana nell’area antistante la stazione cittadina, e la nostra passeggiata parte con il giusto mood.
Proseguendo in Viale Giacomo Matteotti, l’abbraccio di Piazza Cavour. Da martedì 8 dicembre ad illuminare il pronao della Villa Comunale l’Albero di Natale, sulla sinistra, e le 28 colonne di ordine dorico sfiorate da sfumature di rosso e fiocchi di neve in movimento. Il colonnato del Parco Urbano Karol Wojtyla, è stato disegnato da Luigi Oberty, nato a Mouton, nella Contea di Nizza, importante progettista “neoclassico”, che ha caratterizzato la Foggia Ottocentesca.
Da Piazza Cavour, ci spostiamo in Piazza Giordano. Le sue tante piccole casette in legno caratterizzano i Mercatini di Natale 2015, che ospitano prodotti tipici locali, giocattoli, libri e che regalano una colorata e profumata atmosfera tipica di queste festività.
Martina Tomaiuolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *