Pets – Vita da animali


52610Trama:

Gli eventi del film avvengono a New York. Max, un Jack Russell terrier, vive una vita felice con la sua padrona Katie. Ma un giorno, Katie porta a casa Duke, un altro cane e fra i due nasce una rivalità, che dovranno però mettere da parte quando dovranno fermare un coniglio adorabile dal nome di Nevosetto (Snowball nell’originale) e il suo gruppo di animali abbandonati che lanciano vendetta sugli animali domestici e i loro padroni. Nel frattempo, Gidget, un’amica e vicina di Max e tutti i vicini del terrier fanno squadra per trovarlo dopo che lui e Duke perdono la via di casa.*

 

Recensione:

L’atteso film della casa produttrice dei Minnions sbarca nelle sale cinematografiche portando una storia divertente, avventurosa ma che fa riflettere. Il messaggio che si nasconde dietro quella pellicola è l’adozione di animali domestico e cosa ancor più importante, non abbandonarli. Alcuni hanno voluto fare il confronto con il classico Disney “La carica dei 101” e devo dire che per spessore della storia e per tempi di comicità trovo di maggior qualità quelli della Disney. Recensire questo film è impossibile per una questione di commercialità del film d’animazione che lo rende la copia esatta degli altri per livello tecnico, ma rimane il fatto che il messaggio che trasmette non è da prenderlo sotto gamba.

 

Curiosità:

  1. Per l’uscita in Giappone, la cantante e compositrice Leo Ieiri, nota per l’utilizzo della sua canzone “Sabrina” come sigla di chiusura nella serie anime Toriko, ha composto “Brand New Tomorrow” come introduzione al film.*

 

Altro:

Genere: Animazione

Durata: 98 min

Anno: 2016

Paese di Produzione: USA

Casa di produzione: Universal Pictures, Illumination Entertainment

Regista: Chris Renaud, Yarrow Cheney

 

Voto: 3 (su una scala da 1 a 5)

« Vi siete mai chiesti cosa fanno i vostri animali quando non siete in casa? »

 

 

Simone D’Adamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *