Rocco Hunt – Wake up


rocco-hunt-1-700x366Reduce da una bella avventura sanremese, il rapper Rocco Hunt arriva nelle radio italiane con “Wake up”. Brano scritto da Rocco Pagliarulo (in arte Rocco Hunt), Vincenzo Catanzaro e Simone Benussi è un esplosione di energia che ti travolge e inevitabilmente ti porta a ballare. Infatti è quello che è successo durante le sue esibizioni al festival di Sanremo 2016. La canzone parla di un argomento molto attuale e molto scomodo ossia della crisi del lavoro, la crisi generale dell’Italia, il governo italiano che sembra non faccia niente per risolvere e pretende i soldi dal popolo ecc. Da come avete capito il testo racconta la realtà della vita quotidiana che sta vivendo in questo periodo la nostra amata Italia. Il rapper campano a mio avviso è stato molto intelligente perché ha saputo raccontare e portare questa tematica spinosa a Sanremo con grande ironia, dote che dai tempi più antichi ha da sempre contraddistinto gli artisti campani. Adesso parliamo del video. E’ stato girato con la stessa enfasi che trasmette la canzone dove ritrae varie figure lavorative, dai sindaci ai operai, dai laureati agli anziani, dai management ai cuochi, tutti che si scontrano tra loro provocando una grande rissa in un parco verde, mentre Rocco Hunt canta sotto a una palazzina in compagnia di ballerine di strada. Va sottolineato che il video clip in soli tre giorni ha raggiunto i 3 milioni di visualizzazioni e per ora risulta essere il più visto su youtube tra le canzoni di Sanremo 2016.

 

 

 

Simone D’Adamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *